Semifreddo al Braulio

0 Commenti | Autore: Donatella Valzer

Trovate questa ricetta su "Valtellina di gusto", un libro che purtroppo non è più in commercio ma che ci ha dato gustosi spunti per il nostro "ricettario" di Gusto! :-)

Visto che parliamo del libro voglio riportare l'introduzione perché è significativa: “Chi ama la cucina è innamorato. Non potrebbe essere altrimenti. Solo così si spiega l’amore per i prodotti, la pazienza nel conoscerli e nel saperli scegliere, la passione nel cucinarli amorevolmente, seguendoli minuto dopo minuto nella loro trasformazione in felicità del palato. Ecco perché abbiamo apparecchiato le pagine di questo nostro libro con piatti da innamorati. Da amanti corrisposti del nostro territorio e dei suoi prodotti. Una felicità che ci fa molto piacere condividere con voi, nella semplicità della tradizione e nella fantasia dell’innovazione”.

Oggi vi proponiamo la ricetta del Semifreddo al Braulio.

Il Braulio è un amaro valtellinese che nasce a Bormio 140 anni fa. Da allora, viene prodotto con lo stesso metodo e con la stessa cura, utilizzando le migliori erbe della tradizione montanara valtellinese, erbe proprie di questo territorio incontaminato.


persone 4 pers. difficoltà ricetta Difficile tempo preparazione ricetta 60 min.



INGREDIENTI CREMA PASTICCERA

(dosi per 4 persone)
  • 125 g di latte intero
  • 20 g di tuorlo d’uovo (1 tuorlo circa)
  • 25 g di zucchero
  • 10 g di maizena

INGREDIENTI SEMIFREDDO

Per guarnire
    • crema pasticcera, q.b. (io ho aggiunto un cucchiaio di panna montata e un cucchiaio di braulio)
    • frutti di bosco
    • fettine di mela

PREPARAZIONE CREMA PASTICCERA

Mettete a bollire il latte. In un’altra pentola mischiate il tuorlo con lo zucchero, aggiungendo la maizena miscelata con la vanillina. Quando il latte bolle versatelo su questo composto. Riportate il tutto sul fornello e rimestate fino a consistenza voluta.


PREPARAZIONE SEMIFREDDO

Montate gli albumi con lo zucchero. A parte miscelate il Braulio con la crema pasticcera e aggiungete questo composto agli albumi. Alleggerite il tutto unendo la panna montata e facendo attenzione a non farla smontare. Amalgamate con cura il tutto e quindi riempite con il composto ottenuto degli stampini di alluminio (io li ho precedentemente rivestiti di pellicola trasparente).

Gelate in freezer per almeno 3-4 ore.

Sformate sui piatti il semifreddo al Braulio, versate un cucchiaio di crema pasticcera (che deve essere abbastanza liquida, ho aggiunto panna liquida e un cucchiaio di braulio) e completate il dessert con frutti di bosco e qualche fettina di mela oppure con degli spiedini di frutta.


ESEMPI DI PRESENTAZIONE:

Semifreddo al Braulio presentazione

Semifreddo al Braulio presentazione

Lascia un commento

Indirizzo e-mail non visibile al pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.
Shop Gusto Valtellina

Chiedi informazioni compilando il form qui a lato.

OPPURE CHIAMACI AL NUMERO 380 9004444




© 2022 - Realizzazione: Ueppy.com