Zuppa di lenticchie e mele

0 Commenti | Autore: Donatella Valzer

Cosa c'è di meglio di una deliziosa e calda zuppa per ristorarsi da una lunga giornata fredda? Provatela con dei crostini caldi!

Se amate le zuppe e i legumi da noi c'è l'imbarazzo della scelta. Meglio il grano saraceno decorticato o la zuppa di legumi misti? Il farro con speck e porcini, la zuppa d'orzo con pancetta e porcini o la zuppa Valtellina?

L'importante è che sia un bel piatto caldo e fatto in casa: la zuppa è il primo piatto ideale per riscaldare gli animi in questo freddo gennaio!

Oggi vi proponiamo la ricetta della zuppa di lenticchie e mele, servita con un filo di ottimo olio extravergine e qualche crostino di pane tostato è una delizia!


persone 4 persone difficoltà ricetta bassa tempo preparazione ricetta 1,5 ore


INGREDIENTI

(dosi per 4 persone)
  • 500 g di lenticchie
  • 2 carote
  • 1/4 di gambo di sedano
  • mezza cipolla
  • 40 g di olio extra vergine di oliva
  • brodo vegetale q.b.
  • sale q.b.
  • una mela Valtellina Golden
  • 15 g di burro
  • vino bianco secco, q.b.
  • un pomodoro
  • 15 g di fecola di patate

PREPARAZIONE

La sera precedente mettete in ammollo le lenticchie in acqua fredda. Tritate con l'aiuto del mixer le carote, la cipolla e il sedano. Fate quindi soffriggere in una casseruola con l'olio il trito di verdure ottenute e aggiungete le lenticchie. Coprite con abbondante brodo vegetale e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo tagliate a fettine la mela, saltatela in padella con poco burro e bagnate con il vino bianco. Terminate la zuppa di lenticchie aggiungendo il pomodoro fresco tagliato a cubetti e la mela. Addensate la zuppa unendo, per legarla, la fecola di patate.



BUON APPETITO!


La foto della zuppa è di Grazia del Rifugio Forni  che ringraziamo! :-)


Lascia un commento

Indirizzo e-mail non visibile al pubblico. Tutti i campi sono obbligatori.

Chiedi informazioni compilando il form qui a lato.

OPPURE CHIAMACI AL NUMERO 380 9004444




© 2021 - Realizzazione: Ueppy.com